Çerez Politikası

Bu internet sitesinde sizlere daha iyi hizmet sunulabilmesi için çerezler kullanılmaktadır. Çerezler hakkında detaylı bilgi almak için Gizlilik ve Kişisel Verilerin Korunması metnini inceleyebilirsiniz.

IT

Responsabilità Sociale d'Impresa

​​Il Gruppo Şişecam prosegue i suoi sforzi al fine di contribuire e aggiungere valore alla comunità nell’ambito del concetto di cittadinanza d'impresa nei paesi in cui il Gruppo opera, privilegia i progetti di responsabilità sociale nei settori dell'ambiente, dello sport, della cultura, dell'arte e dell'educazione.

Contributo ai Beni Culturali

KSS-Tarih-Cam-Koleksiyonu.jpgCollezione Opere Antiche in Vetro

La collezione di Şişecam di 520 antiche opere d’arte in vetro, raccolta a conclusione di un lungo e diligente lavoro di conservazione dei valori culturali, è registrata presso i Musei Archeologici di Istanbul. La collezione è esposta in un'apposita sala nella sede centrale di Şişecam. Inoltre, la Sala del Vetro del Museo di Archeologia Subacquea di Bodrum è stata aperta nel 1985 ai visitatori e agli appassionati di storia sotto il patrocinio e la sponsorizzazione di Şişecam.

Collezioni di vetro Storia-Cultura

Nell'ambito della missione del Gruppo Şişecam di preservare e trasmettere il nostro patrimonio culturale alle generazioni future, la prima delle collezioni in Vetro Storia-Cultura, che riflettono il passato storico e culturale dell'Anatolia attraverso le opere d'arte in vetro, ha preso posto nei negozi di Paşabahçe nel 1999. Finora sono stati sviluppati circa 500 diversi manufatti nelle collezioni prodotte in edizioni limitate. Sono state finora create in totale 12 collezioni, tra cui Ottomano, Blu e Bianco su Vetro, Scrittura artistica su Vetro, Vetro smaltato, Mosaici, Civiltà Anatoliche, Le 7 Ashure, Istanbul, Ceramiche cristalline, Monete parlanti e Zevk-i Selim.

Documentario sul naufragio della nave che trasportava vetro nel Porto di Serçe

Nell'ambito della visione di crescita sostenibile del Gruppo Şişecam e dell'importanza che attribuisce ai valori ambientali, il documentario "Dal Vetro Nuovo Vetro" fornisce un resoconto della scoperta del relitto della nave che trasportava vetro nel Porto di Serçe e presenta i ritrovamenti fondamentali riguardanti l'archeologia subacquea, la produzione e il riciclaggio del vetro.

Gli scavi della nave naufragata nel Porto di Serçe sono stati condotti da un team turco-americano guidato dal professor George Bass, noto come il padre dell'archeologia subacquea, presso il Porto di Serçe vicino a Marmaris 35 anni fa; sono state rinvenute due tonnellate di pepite di vetro rotte e circa una tonnellata di rammenti di vetro, oltre a oggetti in vetro.

Conosciuta in tutto il mondo come “Il Relitto del Vetro", la nave è considerata uno dei relitti più importanti del mondo sia per il suo carico che per la parte sostanziale del suo scafo, sopravvissuto fino ad oggi.

La nave affondata e il suo contenuto sono esposti al Museo di Archeologia Subacquea di Bodrum, sotto la cura di Şişecam dal 1985. Il documentario, "Dal Vetro Nuovo Vetro", vuole raccontare la storia del relitto di vetro e la riciclabilità illimitata del vetro a un pubblico più ampio.

KSS-Serçe-Limanı-1.jpg

Contributo all'istruzione e alla formazione

Şişecam offre ai suoi dipendenti e ai loro figli che studiano, borse di studio per l'incentivazione della formazione. Nel 2014 sono state assegnate borse di studio per un totale di 3.286.422 TL.

Alla Scuola Elementare del 60° anno, che ha cinque classi e si trova all'interno dell'Area Residenziale dell'industria del vetro della Regione Tracia, 73 studenti hanno ricevuto sostegno dallo stabilimento della Tracia per il trasporto e il pranzo durante l'anno scolastico 2013-2014.

In conformità con la Legge sulla formazione professionale n. 3308, lo Stabilimento di Produzione del Vetro di Denizli offre dal 1990 un programma triennale di apprendistato. Attualmente, 142 studenti di età compresa tra i 16 e i 21 anni sono iscritti al programma, in cui capisquadra, maestri e istruttori forniscono loro informazioni teoriche e pratiche, seguendo la tradizione dell’apprendistato.

Şişecam sostiene anche il "Progetto di miglioramento dell'istruzione professionale" del Governatorato di Mersin, e ha costruito l'edificio per la Scuola Superiore Professionale Industriale con 24 aule e un laboratorio presso il sito industriale organizzato di Mersin-Tarsus (MTSB) per contribuire all'acquisizione di una professione da parte di un maggior numero di giovani. L'edificio scolastico è stato donato al Ministero dell'Educazione Nazionale ed è in uso dal settembre 2014.

Contributo ai valori ambientali

Il progetto "Dal Vetro Nuovo Vetro"

Lanciato nel 2011 da Şişecam Glass Packaging in collaborazione con la Fondazione ÇEVKO e le amministrazioni locali, il progetto "Dal Vetro Nuovo Vetro" è una delle più complete iniziative di sostenibilità e responsabilità sociale in Turchia. Con l'obiettivo di creare un cambiamento nel comportamento sociale e sostenere il passaggio verso una società del riciclaggio, il progetto ha tre obiettivi primari:

  • Creare consapevolezza e informare la società sul riciclaggio degli imballaggi in vetro,
  • Migliorare l’infrastruttura per la raccolta dei rifiuti di imballaggio in vetro,
  • Razionalizzare gli impianti di raccolta e trattamento dei rifiuti degli imballaggi in vetro e separare i rifiuti degli imballaggi in vetro presenti in quelli domestici prima dello stoccaggio.

Nell'ambito del progetto, dal 2011 sono stati formati al riciclaggio oltre 203.000 studenti delle scuole elementari, sono state donate circa 12.900 campane del vetro e sono state riciclate 578.400 tonnellate di rifiuti di imballaggi in vetro. La conseguente riduzione delle emissioni di anidride carbonica è stata pari a 208.000 automobili in meno in circolazione, e la quantità di energia risparmiata è stata sufficiente a soddisfare il fabbisogno di riscaldamento e di acqua calda di 24.000 famiglie. Inoltre, Şişecam ha collaborato con 134 distretti in 21 province al fine di creare consapevolezza sociale, migliorare le infrastrutture per la raccolta e razionalizzare gli impianti per il riciclaggio del vetro.

Si stanno costruendo campane per le bottiglie da utilizzare in ristoranti e alberghi, che consumano molto vetro, che si trovano all'interno dei confini dei comuni con cui sono stati stipulati accordi; le campane per le bottiglie vengono fornite ai punti di consumo che lo richiedono. Entro l'anno, si terranno vari eventi per distribuire regali nei centri commerciali, strade e viali di varie province, con l'obiettivo di aumentare la consapevolezza del riciclaggio.

Un'altra area di studio del progetto "Dal Vetro Nuovo Vetro" è costituita dall'iniziativa HORECA, che si rivolge a Hotel, Ristoranti e Caffè. Oltre all'iniziativa HORECA, è stato avviato uno studio incentrato sui grandi siti residenziali ed è stato creato un sistema di raccolta differenziata dei rifiuti di vetro domestico.

Al fine di incoraggiare le imprese che producono alti livelli di rifiuti di imballaggi in vetro e il cui potenziale di riciclaggio è considerevole, Şişecam ha avviato l'applicazione "Impresa Amica del Vetro" in collaborazione con il comune e la società di raccolta. Attraverso questa applicazione, le imprese che sono state identificate come imprese che hanno completato con successo la raccolta differenziata degli imballaggi in vetro ricevono il titolo di "Impresa Amica del Vetro" da Şişecam.

KSS--Cam-Yeniden-Cam-2.jpg

Progetto per la protezione della popolazione di tartarughe marine di Kazanlı

La spiaggia di Kazanlı, nella provincia di Mersin, è una delle poche zone di riproduzione delle specie di tartarughe in via di estinzione in Turchia. Lanciato nel 2007 da Soda Sanayii A.Ş., il progetto Kazanlı si è dimostrato fondamentale per la conservazione delle specie di tartarughe marine in via di estinzione "Caretta Caretta" e "Chelonia Mydas" e delle loro aree di nidificazione. Inoltre, l'obiettivo è quello di sensibilizzare la popolazione locale e di far sì che la vita socioculturale e socioeconomica della regione possa beneficiare dell'eco-turismo che può essere generato dalla presenza delle tartarughe marine in pericolo nella regione.

Il contributo maggiore al "Progetto delle Tartarughe di Mare di Kazanlı" è stato fornito da giovani volontari e studenti del Dipartimento di Biologia dell'Università di Mersin. Vengono organizzati incontri per incoraggiare la partecipazione attiva di nuovi volontari all'iniziativa oltre a questi giovani volontari che hanno partecipato alla preparazione del progetto. Il numero totale di nidi di tartarughe marine ha continuato ad aumentare in modo stabile, con una crescita costante nel 2015.

Durante l'evento della Pulizia di Primavera della Spiaggia di Kazanlı, tenutosi il 9 maggio 2015 con la partecipazione dei dipendenti di Soda Sanayii A.Ş. e in collaborazione con l'Università di Mersin, gli spazi di vita delle tartarughe sono stati puliti da 350 volontari.

KSS--Deniz-Kaplumbağları.jpg

Rimboschimento

Un’area compresa tra cinque e dieci ettari all'interno degli impianti del Gruppo Şişecam viene destinata al rimboschimento; inoltre, in tutte le zone in cui opera Şişecam, vengono creati i boschi commemorativi di Şişecam. In questo contesto, Camiş Madencilik A.Ş. ha piantato la Foresta Celebrativa di Şişecam che ha raggiunto i 368 acri alla fine degli sforzi di rimboschimento iniziati nel 2000 nella regione di Yalıköy, dove si trovano la cava e gli impianti.

Nella regione di Mersin vengono organizzate ogni anno delle attività di rimboschimento, avviate nel 2006 da Soda Sanayii A.Ş., allo scopo di individuare le aree boschive e piantare alberi in tali siti. Grazie a questi sforzi, nel 2015 le famiglie dei dipendenti attuali e dei pensionati hanno piantato quasi 3.000 nuovi alberi.

Grazie a queste attività di messa a dimora di alberelli lanciate nella regione di Cankurtaran, Denizli Cam Sanayii ve Ticaret A.Ş. ha creato una piccola foresta con alberi coltivati su una superficie di tre acri. Inoltre, circa 6.500 alberi e alberelli sono stati piantati sul sito dello stabilimento, il 50% del quale è ricoperto di verde.

u148.png

Contributo allo sport

Sport Club Şişecam Çayırova

Il Club Sportivo Çayırova, fondato da Şişecam con il nome di Associazione dello Sport Club Çayırova di Vela, che ha iniziato la sua attività negli impianti sportivi di Çayırova nel 1982 con l'obiettivo di avvicinare i giovani allo sport e contribuire allo sviluppo fisico e morale dei giovani attraverso lo sport, ha ottenuto lo status di club federato dalla Direzione Generale della Gioventù e dello Sport nel 1984.

Con una squadra di circa 100 atleti e dirigenti, il Club allena giovani atleti nelle discipline della vela, del canottaggio e della canoa; il club ha fornito alla Nazionale di Canottaggio 5 atleti e 1 allenatore nel 2015.

Il club ha ottenuto dei risultati di successo nelle competizioni internazionali nel 2015, e gli atleti del club hanno vinto la medaglia di bronzo per la prima volta nella storia della Turchia al Campionato Mondiale di Canottaggio Giovanile, tenutosi a Rio de Janeiro in Brasile. La squadra di canottaggio ha vinto anche 4 medaglie d'oro, 1 d’argento e 3 di bronzo durante il Campionato Balcanico Giovanile in Romania, e 3 ori, 3 argenti e 2 bronzi nel Campionato Turco.

Anche la Sezione Vela ha ottenuto risultati positivi nel 2015. Gli atleti del club, che nel 2015 hanno partecipato a 22 gare di cui 11 regionali e 11 nazionali nel quadro del programma della Federazione Turca di Vela, hanno vinto medaglie nella maggior parte delle competizioni regionali; con i risultati ottenuti nella Campionato Turco di Pirate, si sono qualificati per partecipare al Campionato Europeo Giovanile che si terrà in Ungheria nel 2016.

Il ramo di canottaggio dello Çayırova Sport Club di Şişecam ha avuto una stagione di successo con i piazzamenti conseguiti nelle competizioni nazionali e internazionali nel 2015. Nelle Gare internazionali di Canoa Lunga Distanza Acqua ferma, come squadra i ragazzi e le ragazze giovani hanno conquistato il secondo posto; durante il Campionato Turco di Canoa Acqua Ferma svoltosi ad agosto, le squadre hanno vinto 3 primi posti, 8 secondi e 4 terzi nei 200, 500 e 1000 metri, ottenendo così il terzo posto nella classifica generale per ragazzi e ragazze. Nel mese di ottobre, gli atleti del club hanno vinto il primo posto in tutte le categorie del Campionato Turco di canoa in mare e si sono classificati primi nella classifica generale.

KSS-Çayırova-Spor-Kulubü-1.jpg​​​​​​