Çerez Politikası

Şişecam, internet sitesinde kullanıcılarına daha iyi bir hizmet sunmak için çerezler kullanmaktadır. Çerez Politikamız hakkında daha fazla bilgi için buraya tıklayın.

MENU
IT

Cronologia

Faaliyet Alanı
Yıl

1934

  • ​Atatürk ottiene dal Consiglio dei Ministri la decisione di affidare a Isbank la creazione dell'Industria Turca del Vetro. Il Decreto Istitutivo dello Stabilimento del Vetro di Paşabahce e il telegramma di risposta all'invito di Ataturk
  • Le basi del primo impianto di produzione di vetro del paese vengono gettate dal Primo Ministro Ismet Inönü e dal Ministro dell'Economia Celal Bayar a Beykoz, Paşabahçe.
  • La cazzuola utilizzata nella cerimonia inaugurale e le forbici utilizzate all'inaugurazione ufficiale nel 1935

1935

  • Lo Stabilimento del Vetro di Paşabahçe inizia la produzione con una forza lavoro di 400 dipendenti.
  • Lo stabilimento del vetro di Paşabahçe, con una capacità giornaliera di 25.000 bottiglie, viene ufficialmente registrato come "Türkiye Şişe ve Cam Fabrikaları Anonim Sosyetesi".
  • La visita del nostro Grande Leader allo stabilimento di nuova costruzione.
  • Alla cerimonia di apertura dello Stabilimento di Paşabahçe ha partecipato il primo ministro Ismet Inönü.

1936

  • Lo Stabilimento del Vetro di Paşabahçe raggiunge la capacità di soddisfare l'intera domanda di bottiglie e bicchieri del paese entro la fine del primo anno, con una produzione di 3000 tonnellate.
  • ​​​​
​​

1946

  • Lo Stabilimento del Vetro di Paşabahçe acquisisce dall'azienda belga Hanrez sei macchine per la produzione integrata di bottiglie.​

1948

  • Vengono importate dalla Cecoslovacchia due macchine per la produzione di bottiglie a marchio Skoda, per l'utilizzo nello Stabilimento del Vetro di Paşabahçe.
  • ​​​
​​​​​​​​​

1954

  • Vengono portate nello Stabilimento del Vetro di Paşabahçe quattro macchine automatiche di produzione IS (5000 tonnellate/anno), nell'ambito del Piano Marshall.
​​

1955

  • Nello Stabilimento del Vetro di Paşabahçe ha inizio la produzione meccanizzata.

1957

  • ​​​Viene fondata Paşabahçe Tic. Ltd. Şti con due negozi al dettaglio a Istanbul e uno ad Ankara, aperti con l'obiettivo di effettuare vendite al dettaglio dei prodotti Paşabahçe, stabilizzare i prezzi al dettaglio nel paese e diffondere la cultura del vetro.
  • Paşabahçe partecipa per la prima volta alla Fiera Internazionale di Izmir.

1958

  • Entra in funzione la prima macchina H28 nello Stabilimento del Vetro di Paşabahçe.
  • La prima esportazione di bottiglie a Cipro.

1959

​​​
  • ​​Vengono gettate le fondamenta dello Stabilimento del Vetro di Çayırova.

1960

  • Viene fondata Marmara Limestone and Dolomite Enterprise.
  • Paşabahçe effettua la prima esportazione negli Stati Uniti d'America.

1961

  • Lo Stabilimento del Vetro di Çayırova viene commissionato e inizia a produrre vetri per finestre utilizzando il sistema "Fourcoult", con una produzione annuale di 19.000 tonnellate di vetro piano.
​​​

1963

  • ​​Viene utilizzata per la prima volta la pressa meccanica nello Stabilimento del Vetro di Paşabahçe.

1966

  • Viene fondato lo stabilimento "TACAM" (Industria del Vetro Turco-Tedesca) con una cooperazione turco-tedesca (Schott), allo scopo di produrre tubi di vetro neutro e apparecchiature da laboratorio.
  • Inizia la produzione di vetri per autoveicoli presso lo stabilimento Çayırova Processed Glass.

1967

  • ​Viene messa in servizio la seconda fornace per vetro piano basata sul sistema Fourcoult presso lo Stabilimento del Vetro di Çayırova.
  • ​Lo Stabilimento del Vetro di Çayırova inizia a produrre "Duracam".
  • ​Vengono gettate le fondamenta per lo Stabilimento del Vetro di Topkapi.

1968

  • Teknik Cam Sanayii AŞ inizia a produrre vetro resistente al calore per stoviglie e apparecchiature da laboratorio.
  • Lo Stabilimento del Vetro di Çayırova inizia a produrre vetro per autoveicoli.
  • TACAM viene acquisita e ribattezzata "TACAM - TEKNİK CAM".

1969

  • Viene fondata Anadolu Cam Sanayii AŞ a Mersin.
  • Viene fondata Soda Sanayii AŞ.
  • Lo Stabilimento del Vetro di Topkapı inizia a produrre bottiglie e vasetti. La produzione di bottiglie dello Stabilimento del Vetro di Paşabahçe viene trasferita allo Stabilimento di Topkapı.
  • Lo stabilimento di Paşabahçe inizia a produrre cristalli con 6 lotti

1970

  • Camiş Makina ve Kalıp Sanayii AŞ inizia a produrre stampi utilizzati nella produzione di contenitori e articoli in vetro, oltre a produrre vari macchinari e pezzi di ricambio.
​​

1971

  • ​Cam Elyaf Sanayii AŞ viene fondata allo scopo di produrre tessuti in vetro, fogli bituminosi e materiali rinforzati con fibra di vetro.
  • Lo Stabilimento del Vetro di Çayırova inizia a produrre vetro smerigliato e vetro piano utilizzando il sistema Pittsburg.
  • A Paşabahçe si inizia ad effettuare il design del vetro; articoli scelti vengono inviati alla Mostra Internazionale del Vetro Lavorato a Mano di Lisbona.

1972

  • ​​​​Con delle iniziative fieristiche, attualmente i canali promozionali più significativi, vengono istituiti padiglioni speciali dedicati a Paşabahçe in 8 fiere nazionali.
  • Il Teknik Bulletin Magazine, la prima e unica pubblicazione scientifica turca nel Mondo del Vetro, inizia la sua attività editoriale.​

1973

  • ​​Viene acquisita Cam Elyaf Sanayii A.Ş. dall'azienda giapponese NGF. Vengono messe le basi per la prima fornace, con una capacità di 4.000 tonnellate, per la produzione di materiali rinforzati con fibre di vetro.
  • Teknik Cam produce le prime bacchette di vetro.
  • Anadolu Cam Sanayii AŞ inizia a produrre vetro piano e bottiglie.
  • Şişecam avvia il processo per diventare una holding. Le operazioni di produzione vengono separate dalle operazioni di marketing e vendita. I produttori diventano società incorporate. Le attività di marketing e vendita all'ingrosso condotte all'interno di Şişecam vengono organizzate sotto il tetto di Paşabahçe Ticaret Ltd. Şti.

1974

  • Le prime stuoie in fibra di vetro prodotte da Cam Elyaf Sanayii AŞ vengono utilizzate nella produzione delle auto a marchio Anadol.
  • Cam İşleme Tesisi (stabilimento per la lavorazione del vetro) viene fondato per la produzione di vetri temperati e specchi.
  • Il primo vetro temperato in borosilicato viene prodotto da Teknik Cam.
  • I primi prodotti a pressatura temprata vengono prodotti a Paşabahçe.

1975

  • ​​Anadolu Cam Sanayii AŞ viene incorporata nel gruppo Şişecam.
  • Soda Sanayii AŞ inizia a produrre carbonato di sodio, un ingrediente essenziale nella produzione del vetro.
  • Rastaş Reform Ambalaj Sanayii AŞ, che produce ogni genere di tappi e chiusure per i contenitori in vetro, viene incorporata nel gruppo Şişecam.
  • Viene messa in servizio la prima fornace di Cam Elyaf Sanayii AŞ.
  • Vengono prodotte le prime fibre di vetro in E-Glass.

1976

  • ​​Viene istituito il Centro Ricerche per svolgere attività di Ricerca e Sviluppo aziendale.
  • Viene messa in servizio la prima pressa a doppia goccia a Paşabahçe.
  • Cam Elyaf Sanayii AŞ inizia a produrre roving in vetro.
  • Le operazioni di marketing e vendita vengono separate funzionalmente. Cam Pazarlama AŞ viene fondata come società di vendita separata focalizzata sui settori edile, alimentare e automobilistico; Paşabahçe Ltd. si specializza nel marketing e nella vendita di articoli in vetro.
  • La Ferro Döküm Sanayii ve Ticaret AŞ, che produce forme in ghisa per l'industria automobilistica e dei macchinari in generale, viene incorporata nel gruppo Şişecam.
  • Viene aperta un'agenzia Paşabahçe a New York e ha luogo la prima partecipazione alla Fiera di Chicago

1977

  • Viene firmato l'accordo di licenza con Pilkington per la produzione di vetro float.
  • Paşabahçe Cam, nel villaggio di Öğümce, fonda un atelier per il taglio a mano di articoli in cristallo​.

1978

  • Nasce Çayırova İnce Öğütme (impianto di macinazione fine) per la produzione di materie prime in fibra di vetro.​
  • Viene stipulato il primo accordo di know-how tecnico da Paşabahçe con Crown Corning, Australia.​
  • Trakya Öğütme (impianto di macinazione) viene fondata con lo scopo di soddisfare le necessità di dolomite e calcare per gli stabilimenti del vetro.​
  • Viene fondato lo Stabilimento del Vetro di Trakya allo scopo di produrre vetro float incolore con licenza Pilkington.​
  • Bursa Otocam, impegnata nella produzione di vetri per autoveicoli, viene incorporata nel gruppo Şişecam.​
  • İstanbul Porselen San. A.Ş., produttore di casalinghi in porcellana, viene incorporata nel gruppo Şişecam.​
  • İstanbul Porselen viene incorporata nel Gruppo e Paşabahçe Tic. Ltd. viene incaricata della commercializzazione e vendita dei casalinghi in porcellana.​

1979

  • ​​​Viene fondata Kromsan (Stabilimento per Prodotti Chimici al Cromo).​
  • ​​​Viene fondata Telecam (stabilimento per il vetro TV).​
  • ​​​Cam Elyaf inizia i suoi sforzi per l'esportazione.​

1980

  • A Sinop viene fondata Sinop Cam Sanayii AŞ, allo scopo di produrre vetri e cristalli artigianali.
  • Vengono fondati lo stabilimento di Safaalan e il Nakliye Grubu (gruppo per il trasporto) per la produzione di sabbia per contenitori in vetro e il trasporto delle materie prime.
  • Il primo "Glass Bead" viene prodotto da Teknik Cam.
  • Prima partecipazione ai congressi internazionali di ICG con due paper (6-11 luglio, New Mexico, USA)

1981

  • Viene inagurata la Sinop Cam Sanayii AŞ.
  • Cam Elyaf Sanayii AŞ inizia a produrre resina di poliestere su licenza SAVID S.p.A.
  • Viene istituita Trakya Cam Sanayi AŞ come Società Incorporata di Trakya Plant, Mersin Plant e Trakya Otocam Plant.
  • Trakya Cam Sanayii AŞ inaugura uno stabilimento a Lüleburgaz, il primo a utilizzare la moderna tecnologia float nella produzione di vetro in Europa orientale, Balcani, Medio Oriente e Nord Africa.
  • Il centro di ricerca Şişecam diventa membro dell'ICG (International Glass Commission).
  • Il Centro di Ricerca sul Vetro di Şişecam si trasferisce nella nuova sede di Topkapı.

1982

  • Le attività a catena in Paşabahçe Tic. Ltd. Şti relative alla commercializzazione all'ingrosso e al dettaglio di articoli in vetro vengono trasferite alla neo costituita Paşabahçe Perakende Satışlar Ltd. Şti.
  • Cam Elyaf Sanayii AŞ conclude un accordo di vendita con Symalit AG, in Svizzera, per la produzione di GMT.
  • Viene prodotto il primo vetro per fanali da Teknik Cam.
  • Viene commissionata la prima macchina per perle di vetro a Paşabahçe.

1983

  • Cam Elyaf Sanayii AŞ annuncia che la sua nuova priorità saranno le esportazioni.​

1984

  • Ha inizio la produzione nello Stabilimento Paşabahçe Kırklareli, istituito per produrre articoli in vetro con macchine automatiche e vetro di soda.
  • Lo stabilimento Kromsan Krom Bileşikleri inizia a realizzare prodotti utilizzati nelle industrie della pelle, del legno, della carta e dei prodotti chimici.
  • Camiş Madencilik avvia l'attività nella Yalıköy New Dune Sand Facility per la produzione di sabbia per il vetro float.
  • La Caminter Şişecam Internationale Handelsgesellschaft GmbH viene fondata per fungere da ponte nelle attività internazionali di Şişecam.
  • Alla Cam Pazarlama AŞ viene concesso lo status di "Società di Capitali per il Commercio Estero".

1985

  • Viene organizzato il primo “Simposio sui Problemi del Vetro”.
  • Viene fondato lo stabilimento Cam Kırığı per la raccolta del rottame in vetro.
  • Viene fondata Derya Dış Ticaret AŞ per soddisfare le esigenze di trasporto delle società del Gruppo.
  • Viene fondata Camiş Menkul Değerler AŞ per partecipare ai mercati dei capitali.
​​

1986

  • Lo stabilimento di Kromsan Krom Bileşikleri viene fuso con Soda Sanayii AŞ.
  • A Paşabahçe viene messo in servizio il primo forno elettrico continuo per la produzione di cristallo.
  • Viene commissionata a Teknik Cam la linea di prodotti di vetro resistenti al calore “Borcam”, con la collaborazione di NEG Japan.
  • Si cominciano ad usare i tubi geotermici con isolamento termico in GRP
  • Inizia la produzione di fibra di vetro rifilata per resina termoplastica presso Cam Elyaf San A.Ş.

1987

  • Viene utilizzato per la prima volta il processo NNPB ad Anadolu Cam Sanayii AŞ.
  • Viene utilizzata per la prima volta la tecnica della "soffiatura stazionaria del vetro" a Kırklareli Cam.
  • Viene messa in servizio la seconda fornace a Cam Elyaf.
  • Inizia la produzione di lastre SMC.
  • La cava di Fındıkdere inizia a produrre sabbia per oggetti in vetro.
  • Camiş Ambalaj Sanayii AŞ inizia a produrre imballaggi di alta qualità in carta/cartone con stampa offset e flexo, stand fieristici e imballaggi per il trasporto.
​​

1988

  • Viene messa in servizio a Paşabahçe la prima macchina H28 prodotta in Turchia dallo stabilimento Camiş Makina Kalıp
  • Vengono automatizzate per la prima volta le operazioni di confezionamento dei prodotti nello Stabilimento del Vetro di Kırklareli, con robot che confezionano tazze da tè.
  • Viene fondata Camiş Madencilik AŞ come soluzione aziendale che riunisce le operazioni minerarie che soddisfano i requisiti di materie prime degli stabilimenti di produzione Şişecam.
  • Lo stabilimento di Mersin è il primo a utilizzare la tecnologia di produzione NNPB (bottiglie leggere), un'importante pietra miliare nella tecnologia di produzione dei contenitori in vetro.
  • Viene fondata International Glass Ltd. per i mercati dell'Estremo Oriente.
  • Viene fondato lo stabilimento Kırklareli Cam Ev Eşyası Kumu Hazırlama.
  • Lo stabilimento Kromsan Krom Bileşikleri inizia a produrre solfato di cromo basico inorganico.
  • Viene introdotto nel mercato il sistema modulare “Mobo” di Cam Elyaf San A.Ş.

1989

  • Inizia la produzione di vetri isolanti, specchi e vetri temperati.
  • Viene fondata Camiş Sigorta Hizmetleri AŞ per fornire servizi nel settore assicurativo.
  • Viene firmato il secondo accordo per il know-how tecnico della Glassware Business con Ishuzuka Glass Japan.
  • Viene utilizzato il primo robot per il vetro nella produzione di articoli in vetro.
  • Vengono inaugurati gli stabilimenti per i prodotti finali a Cam Elyaf, che iniziano a produrre le linee Selene e Stadio (tavoli e sedie).​​

1990

  • Viene chiuso lo stabilimento Öğümce Dekor.
  • Viene commissionato il primo avancorpo presso Kırklareli Cam, dove inizia la produzione automatica di calici e vengono utilizzati per la prima volta i codici a barre del magazzino dei prodotti.
  • Viene dismessa Istanbul Porselen.
  • Viene messa in servizio la seconda linea per il vetro float dello stabilimento di Trakya Glass.
  • Viene fondata Camsar Sanayi Ara Malları Pazarlama AŞ per commercializzare e vendere a livello nazionale e internazionale i prodotti a base di carbonato di sodio e i prodotti chimici del cromo.
  • Viene fondata Camtaş Düzcam ve Cam Ambalaj Pazarlama AŞ per commercializzare e vendere a livello nazionale e internazionale il vetro piano e i contenitori in vetro prodotti dalle società Şişecam.

1991

  • Trakya Cam produce per la prima volta il vetro colorato (color bronzo e fumè).
  • La tecnica dello "stelo tirato" sviluppata a Kırklareli Cam entra a far parte della produzione commerciale.
  • Anadolu Cam Sanayii AŞ cessa la produzione di vetro piano.
  • Viene inaugurato il secondo stabilimento di Camiş Madencilik a Öğütme, in Tracia.
  • Lo stabilimento Trakya Automotive Glass di Lüleburgaz viene incaricato della produzione di vetro temperato.

1992

  • Sinop Cam Sanayii A.Ş. cessa la produzione e si unisce a Camtaş Düzcam ve Ambalaj Pazarlama A.Ş.
  • The Flatglass Business organizza un concorso dal titolo "Mirror and Space".
  • Viene messa in servizio la prima pressa-soffiatrice a Paşabahçe.
  • Viene messa in servizio la prima linea modello che utilizza H28 e BOM con know-how ICG nello stabilimento Paşabahçe Kırklareli Cam di Camiş Makina ve Kalıp Sanayii A.Ş.

1993

  • Cessa la produzione nello stabilimento di Paşabahçe El İmalatı.
  • Viene commissionato lo stabilimento Trakya Otocam, che produce il primo parabrezza laminato.
  • Tezsan Takım Tezgahları Sanayii ve Ticaret AŞ, specializzata nella produzione assistita da computer di torni e macchine utensili di alta qualità, entra a far parte del gruppo Şişecam, così come Tezsan Pazarlama AŞ.
  • Viene fondata İntercam Kaplamalı Camlar Sanayii ve Ticaret AŞ con la partnership di Şişecam e Interpane Germania, uno dei leader mondiali nel campo del vetro lavorato, allo scopo di produrre vetri per il controllo solare e del clima.​​
​​

1994

  • Paşabahçe inizia la produzione con stampaggio centrifugo, utilizzando una macchina completamente automatizzata prodotta in Turchia.
  • Derya Dış Ticaret AŞ viene incorporata in Cam Pazarlama AŞ.
  • Bursa Otocam cessa la produzione e la società viene incorporata in Camtaş.
  • Denizli Cam Sanayii ve Ticaret AŞ viene incorporata nel gruppo Şişecam.
  • Il secondo impianto di produzione di solfato di cromo basico inorganico viene messo in funzione nello stabilimento Kromsan Krom Bileşikleri di Soda Sanayii AŞ e viene adottata la tecnologia della calce nella produzione di bicromato di sodio.
  • Lo stabilimento di Tuzla di Soda Sanayii AŞ inizia a produrre solfato di cromo basico organico.
  • Şişecam istituisce un Centro di Supporto a Tuzla, in concomitanza col lancio della Ricerca e Sviluppo e dei servizi tecnici per il prodotti chimici al cromo.

1995

  • Lo stabilimento di Mersin Maden viene incorporato in Camiş Madencilik e inizia la produzione.
  • Camtaş Düzcam ve Cam Ambalaj Pazarlama AŞ viene suddivisa in due società: Camtaş Düzcam Pazarlama AŞ e Cam Ambalaj Pazarlama AŞ.
  • La prima pressa a tre gocce viene messa in servizio a Kırklareli Cam.
  • Teknik Cam Sanayii AŞ viene incorporato in Kırklareli Cam Sanayii AŞ.
  • Caminter cessa l'attività, poiché i suoi servizi vengono trasferiti all'ufficio centrale. Viene invece commissionato l'Ufficio di Şişecam in Germania.
  • Presso Denizli Cam inizia la produzione di cristalli fatti a mano.
  • Viene fondata Camiş Elektrik Üretimi Otoprodüktör Grubu AŞ allo scopo di fornire elettricità e calore alle filiali del Gruppo Şişecam.
  • Lo stabilimento Trakya Otocam produce il suo primo vetro antiproiettile.
  • Rastaş continua le sue attività sotto il nome di White Cap Ambalaj Sanayii ve Ticaret AŞ.
  • Lo stabilimento di Çayırova viene fondato da Topkapı Şişe Sanayii AŞ allo scopo di produrre bottiglie verdi.
  • Viene fondato a Ovacık il Kuvarsit Kırma-Eleme Plant di Camiş Madencilik.
  • Viene fondata la sede di Cam Pazarlama AŞ Italia, a Trieste.

1996

  • Kırklareli Cam Sanayii AŞ e Paşabahçe Tic.Ltd. Şti. vengono incorporati in Paşabahçe Cam Sanayii AŞ e vengono riunite sotto lo stesso tetto la produzione automatica di articoli in vetro di Paşabahçe negli stabilimenti Beykoz, Kırklareli e Mersin, nonché le attività di marketing e vendita.
  • Lo stabilimento Kiraztepe Kuvarsit Ocağı ve Kırma Eleme inizia a produrre sabbia da utilizzare nella produzione di articoli in vetro.
  • Vengono messe in servizio le cave di Camiş Madencilik, a Feke.
  • Viene commissionato lo Stabilimento per la Preparazione della Sabbia TR 3 a Mersin.
  • Le fornaci Paşabahçe producono il loro primo vetro colorato.
  • Tutte le azioni di Interpane vengono acquistate da Şişecam e la società continua le sue operazioni come stabilimento di Kaplanmış Camlar, essendo ora parte di Çayırova Cam Sanayii AŞ.
  • White Cap lascia il gruppo Şişecam.
  • Kırklareli Cam Sanayii AŞ completa l'investimento sullo stabilimento di Mersin, commissionato al fine di produrre articoli in vetro.
  • La prima pressa soffiante a doppia goccia viene messa in servizio presso lo Stabilimento di Paşabahçe Mersin.
  • Paşabahçe cambia il suo stato corporativo da "Trading Co., Ltd." a "Inc."
  • Lo stabilimento Trakya Cam Mersin viene incaricato di produrre vetro float incolore nel giugno 1996, come affiliato di Trakya Cam Sanayii AŞ.
  • Oxyvit Kimya Sanayii AŞ viene fondata per produrre vitamina K, come additivo per i mangimi prodotti dalla Chemicals Business.
  • Lo stabilimento Eskişehir di Camiş Ambalaj Sanayii AŞ viene fondato per produrre materiale da imballaggio in carta/cartone.
  • Le due fornaci esistenti di Cam Elyaf vengono dismesse, sostituite da una terza fornace con tecnologia più avanzata e maggiore capacità.
  • Viene fondato l'Ufficio Cam Pazarlama AŞ Germany, a Norimberga.
  • Il "Sistema dei Fornitori Non Contrattuali" viene istituito come un'organizzazione logistica per consegnare ad ACS il rottame in vetro pronto per le fornaci in tutto il paese.
  • Il Centro di Ricerca Şişecam diventa membro della European Glass Science and Technology (ESG).

1997

  • Lo stabilimento di Kırklareli avvia la produzione automatica con l'utilizzo di stampi in carbonio.
  • Paşabahçe collabora con Schott Germany per fondare Paşabahçe Schott Cam Sanayii ve Ticaret AŞ, al fine di produrre articoli per hotel e ristoranti. Iniziano i lavori di costruzione per uno stabilimento a investimento congiunto a Eskişehir.
  • Sişecam Research ottiene il Certificato di Accreditamento di Laboratorio per Laboratori Centrali e Regionali, in conformità con la norma TS EN 45001.
  • Viene messo in servizio a Çayırova il terzo impianto per la produzione di bottiglie di Anadolu Cam.
  • Vengono acquisite le quote di maggioranza della società georgiana Mina (Ksani Glass Packaging Plant).
  • Viene avviata la prima fase del progetto di ampliamento in due fasi dello stabilimento per la soda Soda Sanayii AŞ, con un incremento nella produzione di carbonato di sodio.
  • Şişecam diventa partner del produttore bulgaro privatizzato di carbonato di sodio Sodi, insieme a Solvay (Belgio) e alla Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS), tramite la holding Şişecam fondata in Austria.
  • Solvay Sodi Holding AG viene ribattezzata in Solvay Şişecam Holding AG nel 1998, con una modifica dello statuto.
  • Mitracam viene fondata in partnership col Gruppo Mitras, in Germania, allo scopo di sviluppare lo stabilimento per i prodotti finiti di Cam Elyaf Sanayii AŞ.
  • Şişecam Bulgaria Ltd viene fondata per razionalizzare gli sforzi in Bulgaria e nei mercati circostanti e rappresentare gli interessi di Şişecam nella regione.
  • Lo stabilimento Camiş Madencilik İnce Öğütme viene modernizzato e la sua capacità viene aumentata.
  • Viene fondato lo Stabilimento Feke Quarzite di Camiş Madencilik.
  • Le attività della zona franca dell'aeroporto di Cam Pazarlama AŞ Istanbul Ataturk vengono trasferite a Güney Sanayi.
  • Camiş Elektrik inizia a generare elettricità nella centrale elettrica regionale della Tracia.
  • Viene fatta richiesta per la certificazione del Sistema di Gestione della Qualità ISO 9001 alla produzione dei vetri per autoveicoli.

1998

  • ​Lo stabilimento georgiano di Mina viene acquisito nell'ambito degli sforzi per la privatizzazione, come primo investimento estero di Şişecam; lo stabilimento viene incaricato di produrre contenitori in vetro, con una capacità di 20.000 tonnellate/anno.
  • Viene fondata Camiş Egypt Mining Ltd. Co. in Egitto, allo scopo di produrre materie prime industriali e commercializzare e vendere i prodotti.
  • Viene fondata la Madencilik Sanayii ve Ticaret Ltd. Şti.
  • Madencilik San. Ve Tic. Ltd. Şti. viene convertita in Madencilik San. Ve Tic. AŞ.
  • Viene commissionata la seconda fase del progetto di ampliamento nello stabilimento per la soda Soda Sanayii AŞ.
  • Viene inaugurato lo stabilimento per la produzione di acido cromico da Soda Sanayii, in cui viene sostituita la tecnologia per generare il bicarbonato di sodio con una nuova tecnologia di produzione.
  • Lo Stabilimento Paşabahçe di Mersin inizia a produrre mattoni di vetro.
  • Şişecam e l'Università Mimar Sinan organizzano congiuntamente un "Concorso per il Design di Vetri Decorativi".
  • Viene installata una linea per la produzione di specchi ad alta capacità in Trakya Cam Sanayii AŞ, assieme a un'altra linea di vetro stratificato per il settore edile.
  • Viene messa in servizio la prima fornace dello Stabilimento di Mina, in Georgia.
  • Trakya Cam inizia a produrre vetro verde e verde scuro.
  • Ferro Döküm Sanayii ve Ticarert AŞ ha commissionato il suo nuovo stabilimento con una capacità di 30.000 tonnellate/anno.
  • Paşabahçe Perakende Satışlar Ltd. Şti. viene trasformata in un'azienda incorporata.
  • Viene fondata l'azienda di vendita e distribuzione Schott Paşabahçe GmbH a Monaco di Baviera, in Germania.
  • Viene ricevuta la Certificazione di Accreditamento di Laboratorio TSE EN 45001 per il Laboratorio di Taratura del Centro di Ricerca Şişecam.
  • Viene messa in servizio la terza unità della Centrale Elettrica Regionale della Tracia.
  • Viene fondata Camiş Egypt.
  • L'adozione della tecnologia senza calce porta ad un aumento della capacità di produzione del bicromato di sodio.
  • Lo stabilimento Kromsan inizia a produrre acido cromico, come nuovo prodotto.
  • Solvay Sodi Holding AG viene ribattezzata in Solvay Şişecam Holding AG, nel 1998, con una modifica allo statuto principale.
  • Viene fondata Camiş Ltd. Şti.
  • Vengono mess in servizio le centrali elettriche di Camiş Elektrik Üretim Otoprodüktör Grubu AŞ. a Topkapı e Çayırova
  • Viene lanciato il primo progetto di design congiunto di Şişecam sul vetro per autoveicoli, in associazione con Ford V227 Transit Connect.​

1999

  • Oxyvit Kimya Sanayii AŞ inizia la produzione e fa la sua prima esportazione.
  • Viene inaugurato un nuovo stabilimento per Tanchrome AB, aumentandone la capacità produttiva.
  • International Glass Ltd, con sede a Hong Kong, viene ribattezzata in Şişecam China.
  • Lo stabilimento per la produzione di solfuro di sodio viene modernizzato, col risultato di una produzione di solfuro di sodio di maggiore qualità.
  • Viene completato e inaugurato da Paşabahçe Schott Cam Sanayii ve Ticaret AŞ l'investimento sullo stabilimento di Eskişehir per gli articoli in vetro.
  • Viene messa in servizio la linea di prodotti a stelo con processo Ocmi presso lo Stabilimento Paşabahçe di Eskişehir.
  • Viene messa in servizio la grande pressa per vetro resistente al calore nello Stabilimento Paşabahçe di Kırklareli per prodotti industriali.
  • Tübitak fornisce assistenza di Ricerca e Sviluppo per quattro progetti della Glassware Business. L'azienda riceve il premio d'onore dalla Mimar Sinan University per il suo lavoro rivolto ai progettisti industriali in Turchia.
  • Vengono realizzati prodotti semplici nella macchina vagliatrice e viene istituito un laboratorio di tempra nello Stabilimento di Paşabahçe.
  • Şişecam registra la sua prima spedizione di vetri per autoveicoli allo stabilimento Renault di Revoz, con sede in Slovenia.
  • Viene fatta richiesta per la certificazione di Gestione Ambientale ISO 14001 alla produzione di vetro per autoveicoli.

2000

  • ​Viene avviata la seconda fase dell'ampliamento in due fasi dello Stabilimento per la Soda ed viene commissionato l'investimento per l'ampliamento di 2000 tonnellate.
  • Viene messa in servizio la nuova caldaia a vapore n. 4 nell'ambito dell'investimento energetico.
  • Il 15% delle azioni di Soda Sanayii AŞ viene offerto al pubblico sulla Borsa di Istanbul.
  • Il personale e le funzioni di Camsar Sanayi Ara Malları Pazarlama AŞ, che effettuava attività di marketing e vendita di prodotti a base di soda e di composti del cromo a livello locale e internazionale, vengono trasferiti a Soda Sanayii AŞ.
  • Viene aperto un nuovo ufficio a Shanghai col nome "Soda San. AŞ Representative Office"
  • Viene aperto a Mosca l'Ufficio di Rappresentanza per i Prodotti in Vetro, per operare entro i confini della Federazione Russa.
  • Una società tedesca viene acquisita e ribattezzata Paşabahçe Glas GmbH, al fine di sviluppare l'immagine del marchio Paşabahçe nel mercato internazionale degli articoli in vetro.
  • Cam Ambalaj Pazarlama, AŞ Anadolu Cam Sanayii AŞ (Stabilimento di Mersin) e Topkapı Şiş Sanayii AŞ (Stabilimenti di Topkapı e Çayırova), che erano sussidiarie della Glass Packaging Business, vengono riunite sotto il tetto di Anadolu Cam Sanayii AŞ.
  • Viene firmato un contratto tecnico con la giapponese Ishuzuka per lo Stabilimento di Topkapı di Anadolu Cam.
  • La linea che comprendeva un H28 a 12 rami e un BOM, che era stata realizzata e assemblata da Camiş Makina ve Kalıp Sanayii Aş utilizzando materiali locali, viene venduta al Brasile.
  • Nel Flat Glass Group, vengono messe in funzione la quarta linea float, un impianto per il vetro freddo e ausiliario, nonché la linea per la preparazione di laminati e vetro della Auto Glass Factory.
  • Viene commissionato l'impianto di macinazione di dolomite e calcare di Camiş Madencilik AŞ, nella Zona Industriale Organizzata di Mersin.
  • Viene messa in funzione la quarta linea float nello Stabilimento di Mersin di Trakya Cam.
  • Viene fatta richiesta per la certificazione del Sistema di Gestione della Qualità QS 9000 è stata applicata alla produzione di vetri per autoveicoli.

2001

  • Makine Kalıp, una consociata della Glass Packaging che produce stampi, firma un accordo di partnership con l'azienda belga OMCO. La nuova azienda viene denominata OMCO Istanbul.
  • Le attività logistiche di Cam Pazarlama AŞ vengono trasferite a "Camiş Lojistik Hizmetleri Ticaret AŞ".
  • Il titolo e settore operativo di Tezsan Takım Tezgahları Tic. ve San. AŞ, che ha cessato l'attività nel 1999, viene modificato e inizia l'attività nell'ambito di Camiş Lojistik Hiz. ve Tic. AŞ come società logistica della Comunità Şişecam.
  • La capacità di produzione di acido cromico dello Stabilimento Sosa Sanayii AŞ Kromsan Krom Bileşikleri viene aumentata.
  • Viene messa in servizio una turbina che genera 19 MW di elettricità presso lo stabilimento di soda Soda Sanayii AŞ.
  • Lo stabilimento per la soda Soda Sanayii AŞ e lo Stabilimento Kromsan Krom Bileşikleri Plant firmano una lettera di "Impegno Trilaterale".
  • Oxyvit inizia a produrre tutti i derivati della Vitamina K3.
  • Camiş Madencilik AŞ avvia un'iniziativa per erigere i Şişecam Woods che coprono 74 acri a Yalıköy.
  • Viene fondata Anadolu Cam Investment B.V. nei Paesi Bassi.
  • Viene completato il terzo investimento sull'avancorpo di Cam Elyaf.
  • La sede di Şişecam e le sue quattro attività vengono spostate a İş Kule-3 a Levent, a Istanbul.
  • Şişecam produce il suo primo vetro incapsulato nel settore del vetro per autoveicoli.

2002

  • Viene commissionata la prima fornace dello Stabilimento di Ruscam Gorohovets, con una capacità di 90.000 tonnellate/anno, allo scopo di soddisfare la domanda di bottiglie di birra di alta qualità da parte del mercato della birra in continua crescita della Federazione Russa.
  • Viene aperto il nuovo laboratorio per lo sviluppo di Cam Elyaf Sanayii AŞ.
  • Viene aperto l'ufficio vendite di Cam Ambalaj Grubu, a Mosca.
  • Vengono rilasciate le certificazioni HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point Food Safety Management System) e GMP (Good Manufacturing Practices) all'unità per il bicarbonato raffinato dello stabilimento per la soda Soda Sanayii AŞ.
  • Vengono inaugurati gli stabilimenti di Camiş Madencilik AŞ Kurucaşile Bartın Kum Hazırlama ve Liman Yükleme.
  • Cessa la produzione nello Stabilimento Paşabahçe di Beykoz.
  • Vegono venduti i macchinari e le attrezzature dello stabilimento Çayırova Cam Sanayii AŞ Cam İşleme ve Kaplamalı Camlar alla Trakya Cam e tutte le attività della Camtaş Düzcam Pazarlama AŞ vengono assegnate a Trakya Cam.
  • Vengono completati gli investimenti su Soda Plant Berdan Water per le forniture e il sale.
  • Vengono completati l'ammodernamento della seconda linea nello Stabilimento di Kromsan, e l'investimento per la realizzazione degli stabilimenti per il filtraggio a nastro e la raffineria industriale.
  • Viene accesa la seconda fornace dello Stabilimento di Confezionamento in Vetro georgiano di Mina Ksani.
  • Viene completata la prima fase del progetto che intende aumentare la capacità della Trakya Otocam da 600.000 veicoli/anno a 1,2 milioni di veicoli/anno.
  • Şişecam produce il suo primo parabrezza riscaldato nel settore del vetro per autoveicoli.
  • Viene fatta richiesta della certificazione ISO/TS 16949:2002 sulla produzione di vetri per autoveicoli.

2003

  • Lo Stabilimento Ruscam Gorohovets riceve un investimento per l'ampliamento e viene commissionata una seconda fornace con una capacità di 110.000 tonnellate/anno.
  • Viene fondata la CAMSİAD (Associazione degli Industriali e degli Uomini d'Affari del Riciclaggio del Vetro) per sostenere gli sforzi volontari degli abitanti delle città nella raccolta dei rifiuti di contenitori in vetro.
  • Camsar Sanayi Ara Malları Pazarlama AŞ e Camtaş Düzcam Pazarlama AŞ vengono fuse sotto Cam Pazarlama AŞ.
  • Lo stabilimento di stampa Anadolu Cam Topkapı viene trasferito da Çatalca a Gebze.
  • Viene iniziata la riparazione a freddo della fornace n. 1 dello stabilimento Anadolu Cam Topkapı. Viene applicato il sistema di boosting e viene commissionata la D4 (15a Linea).
  • La capacità produttiva di Cam Elyaf Sanayii AŞ viene aumentata con nuovi investimenti.
  • Viene fondata la Şişecam (Shanghai) Trading Co. Ltd. nella Zona Libera di Shanghai, nella Repubblica Cinese. Şişecam (Shanghai) Trading Co. Ltd. viene fondata a Shanghai per diventare il centro operativo del Gruppo Chimico in Estremo Oriente.
  • La sede di Soda Sanayii AŞ viene trasferita a Istanbul.
  • Vengono messa in servizio al Porto di Mersin il contenitore di stoccaggio con capacità di 10.000 tonnellate di soda pesante e il nastro di carico con capacità oraria di 400 tonnellate.
  • Viene messa in servizio la seconda fornace a Paşabahçe Eskişehir Cam Sanayii AŞ.
  • Paşabahçe fa il suo primo investimento estero e acquisisce Posuda Ltd., un produttore di articoli in vetro nella Federazione Russa.
  • Viene fondato il Paşabahçe Ornamentation Workshop per incrementare l'offerta di prodotti con valore aggiunto.
  • Lo Stabilimento di Paşabahçe Kırklareli riceve dal Laboratorio Nazionale dei Pesi e delle Misure il permesso di stampare la "Corona Reale Britannica" sui suoi prodotti.
  • Viene fondata Trakya Glass Bulgaria EAD.
  • Vengono fondate Trakya Investment B.V. e Paşabahçe Investment B.V. nei Paesi Bassi.
  • Viene messa in servizio la seconda fornace a Cam Elyaf Sanayii AŞ.
  • Cam Ambalaj Pazarlama AŞ e Makine Kalıp Sanayii AŞ vengono fuse con Ferro Döküm Sanayii ve Ticaret AŞ.
  • Düzcam Pazarlama AŞ e Camsar Sanayi Ara Malları Paz. AŞ vengono fuse con Cam Pazarlama AŞ.

2004

  • Nel primo semestre 2004 viene acquisito Lo stabilimento Pokrovsky, con una capacità di 80.000 ton/anno, per cogliere le opportunità offerte dalla struttura dinamica del mercato russo.
  • Viene fondata Şişecam Sigorta Aracılık Hizmetleri AŞ.
  • Viene fondata l'associazione turca GRP-SANDER sotto la guida di Cam Elyaf Sanayii AŞ, al fine di servire l'industria turca Plastica in Fibra di Vetro (GRP).
  • Anadolu Cam diventa partner dello stabilimento di Balkum al fine di fornire sabbia coerente, di alta qualità ed economica per la sua crescente capacità produttiva di contenitori in vetro nella Federazione Russa.
  • Viene messa in servizio la terza fornace dell'impianto Ruscam Gorohovets di Anadolu Cam.
  • La produzione di Anadolu Cam supera le 500.000 tonnellate.
  • Viene tenuta la cerimonia di inaugurazione dell'impianto di vetro figurato che doveva essere realizzato come parte dello stabilimento di Trakya Cam Mersin.
  • Viene completato e commissionato l'investimento per l'ampliamento e l'ammodernamento dello stabilimento Paşabahçe di Posuda, nella Federazione Russa.
  • Vengono gettate le basi per gli Stabilimenti per il Vetro Piano e gli Articoli in Vetro (Trakya Glass Bulgaria EAD) in Bulgaria.
  • Viene fondata Paşabahçe USA, a New York, per vendere direttamente i prodotti al mercato statunitense.
  • Camiş Ambalaj Sanayii A.Ş. Viene messa in servizio, presso lo stabilimento di Eskişehir, la linea di produzione per le scatole jumbo, che soddisferà le esigenze di scatole in settori come frigoriferi, lavatrici e tessuti.
  • Viene messa in servizio la fornace per il vetro figurato nello stabilimento Trakya Cam Sanayii AŞ Mersin.
  • Viene fondata Paşabahçe Mağazaları B.V., nei Paesi Bassi, per gli investimenti in showroom.
  • Nei Paesi Bassi viene fondata la società di investimento Balsand B.V.
  • In Russia viene fondata Format Investment.

2005

  • Viene aperto a Mosca il primo negozio di prestigio estero di Paşabahçe Mağazaları.
  • Viene tenuta la cerimonia inaugurale dello stabilimento di Ruscam-Ufa.
  • Soda Sanayii AŞ firma un accordo di partnership paritetica con Cromital, un produttore locale di prodotti chimici del cromo in Italia.
  • Lo stabilimento per la soda Soda Sanayii AŞ rende idonee le caldaie esistenti e altri sistemi all'uso di gas naturale.
  • Viene tenuta la cerimonia inaugurale dello stabilimento Camiş Madencilik AŞ Bilecik Cam Hammaddeleri Üretim.
  • In Bulgaria viene accesa la prima fornace dello stabilimento per articoli in vetro Glass Bulgaria EAD.
  • Viene accesa la seconda fornace dello Stabilimento Ruscam Pokrovsky.
  • Viene tenuta la cerimonia inaugurale dello Stabilimento per il Vetro Piano di Trakya Yenişehir Cam Sanayii AŞ Bursa.
  • Viene acceso il primo forno dello Stabilimento Ruscam UFA.
  • Viene firmato un accordo di partnership paritetica con Cromital, un produttore locale di prodotti chimici per la pelle in Italia.
  • Lo Stabilimento Şişecam Automotive per il Vetro Automobilistico dei Veicoli Commerciali Pesanti inizia l'attività.

2006

  • Viene accesa la prima fornace dello Stabilimento Anadolu Cam Yenişehir Sanayii AŞ Bursa.
  • Viene accesa la prima fornace dello Stabilimento Trakya Glass EAD per il vetro piano.
  • Viene firmato un accordo di partnership con Lukavac Soda Plant (FSL), un produttore di soda in Bosnia-Erzegovina.
  • Viene accesa la seconda fornace dello stabilimento Ruscam Ufa
  • Paşabahçe e Arc International firmano un accordo di partnership per i servizi di ristorazione nel Nord America e concordano di sviluppare un progetto simile in Cina.
  • Viene fondata Sintan Kimya Sanayi ve Ticaret A.Ş. come partnership paritetica con un investitore straniero al fine di produrre e vendere prodotti chimici per la concia sintetica nella Zona Industriale Organizzata di Izmir-Menemen.
  • Viene ufficialmente inaugurato Ruscam Ufa con una cerimonia alla quale hanno partecipato il Presidente Murtaza G. Rahimov e il primo ministro Rafael Ibrahimovic Baydavletov del Bashkortostan, oltre a Kürşad Tüzmen, Ministro di Stato della Turchia.
  • Viene avviato l'impianto di cogenerazione di Mersin, con uno dei più alti tassi di efficienza nel suo genere in Turchia e nel mondo.
  • Viene svolta la cerimonia di apertura di Anadolu Cam Yenişehir Sanayi AŞ con la partecipazione di Recep Tayyip Erdoğan, Primo Ministro della Turchia.
  • Viene accesa la fornace per il vetro fine nello stabilimento di Paşabahçe Kırklareli.
  • Nasce il Centro di Design per i Contenitori in Vetro.

2007

  • ​​Cam-Ser Madencilik AŞ viene incorporata in Şişecam Chemicals Business.
  • Vengono messi in servizio la prima fornace per il vetro piano dello Stabilimento Trakya Cam Sanayii AŞ Yenişehir e lo Stabilimento per il Vetro Rivestito.
  • Viene messa in servizio la seconda fornace dello Stabilimento Anadolu Cam Sanayii AŞ Yenişehir.
  • Viene accesa la terza fornace dello stabilimento Ruscam UFA.
  • Viene venduta la Ferro Döküm Sanayi ve Ticaret AŞ.
  • Viene messa in funzione la seconda fornace dello stabilimento Trakya Cam Sanayii AŞ Yenişehir.
  • Viene tenuta la cerimonia inaugurale di Ruscam Kuban, nella regione di Krasnodar della Federazione Russa.
  • Viene messa in servizio la linea per il carbonato di sodio denso presso lo stabilimento SSL di Şişecam Soda Lukavac.

2008

  • Viene tenuta la cerimonia di apertura del Complesso del Vetro Şişecam Yenişehir con la partecipazione di Recep Tayyip Erdoğan, Primo Ministro della Turchia.
  • Viene tenuta la cerimonia di apertura degli impianti per la produzione di Vetro Piano e Articoli in Vetro del Complesso di del Vetro di Trakya Glass Bulgaria EAD, con la partecipazione di Recep Tayyip Erdoğan, Primo Ministro della Turchia.
  • Asmaş Ağır Sanayi Makinaları AŞ viene incorporata nel gruppo Şişecam.
  • Anadolu Cam acquisisce lo Stabilimento per gli Articoli in Vetro Kirishsky Stekolny Zavod, nella Federazione Russa.
  • Viene accesa la terza fornace dello stabilimento Anadolu Cam Sanayii AŞ Yenişehir.
  • Viene completato e commissionato l'investimento in Sintan Kimya Sanayi ve Ticaret AŞ.
  • Vengono aperti gli uffici commerciali in Grecia e Romania, ampliando così l'organizzazione regionale.

2009

  • ​Trakya Cam e Saint-Gobain firmano un memorandum d'intesa per sviluppare congiuntamente le loro attività sul vetro piano in Egitto e in Russia.
  • Viene accesa la prima fornace dello stabilimento Ruscam Kuban.
  • Viene messa in servizio la seconda linea dell'Impianto di Cogenerazione di Mersin.
  • Viene istituito lo stabilimento di Şişecam Automotive Bulgaria.

2010

  • Viene tenuta la cerimonia inaugurale dello stabilimento Trakya Cam, nella regione Qazan-Alabuga della Repubblica del Tatarstan, nella Federazione Russa.
  • Anadolu Cam acquisisce Merefa Glass, in Ucraina.
  • Nell'ambito della decisione presa da Trakya Cam e Saint-Gobain di sviluppare congiuntamente la loro produzione di vetro piano in Egitto, viene tenuta la cerimonia di apertura dello Stabilimento del Vetro Piano Saint-Gobain Glass Egypt (SGGE).
  • Entra in funzione lo Stabilimento per il Vetro Automobilistico che era stato istituito in Bulgaria.
  • Viene fondata Dost Gaz Storage AŞ con l'84,94% di partnership di Soda Sanayii AŞ.
  • Şişecam celebra il suo 75° anniversario.

2011

  • Viene tenuta la cerimonia di apertura dello Stabilimento Trakya Glass Bulgaria EAD Automotive Glass con la partecipazione di B. Borisov, Primo Ministro della Bulgaria.
  • Lo stabilimento di Merefa, in Ucraina, inizia la produzione.
  • Il restante 50% delle azioni di Cromital S.p.A. viene acquisito e Soda Sanayii AŞ diventa l'unica proprietaria dell'azienda.
  • CAM-SER Madencilik AŞ viene fusa con CAMİŞ Madencilik AŞ.

2012

  • Viene messo in servizio l'impianto di Soda Sanayi AŞ per l'Acido Cromico, il Solfato di Sodio Bianco e l'Ossigeno.
  • Viene accesa la quarta fornace dello Stabilimento Anadolu Cam Sanayii AŞ Yenişehir.
  • I nuovi investimenti di Yenişehir Glass Complex vengono aperti da Nihat Ergün, Ministro della Scienza, dell'industria e della Tecnologia, durante una cerimonia cui ha partecipato il Primo Ministro Recep Tayyip Erdoğan.
  • Trakya Cam Sanayii AŞ acquisisce lo stabilimento del vetro per autoveicoli Glass Corp. in Romania.
  • Viene tenuta la cerimonia inaugurale dello stabilimento Anadolu Cam Eskişehir.
  • L'Impianto di Cogenerazione sotto Camiş Elektrik Üretim AŞ entra a far parte di Soda Sanayii.
  • Sintan Kimya Sanayi ve Ticaret AŞ viene venduta.

2013

  • Viene messa in servizio la seconda fornace dello stabilimento Bulgaria EAD Glassware, in Bulgaria.
  • Trakya Cam Sanayii AŞ acquisisce il 50% di HNG Float Glass Limited (HNGFL), in India.
  • Viene acquisito il produttore tedesco di vetri per autoveicoli Fritz GmbH.
  • L'azienda acquista una partecipazione del 90% in Glass Corp S.A. per espandersi nel settore della produzione di vetro per autoveicoli in Romania.

2014

  • ​​In Tatarstan viene inaugurato lo stabilimento di vetro per autoveicoli Automotive Glass Alliance Rus ZAO.
  • ​​International Finance Corporation acquisisce il 2,65% di Soda Sanayii AŞ e diventa partner di Şişecam Group.
  • ​​Lo stabilimento Glass Corp. Automotive Glass di Buzau, in Romania, viene aperto da Victor Ponta, Primo Ministro della Romania.
  • ​​La Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo acquisisce il 14,44% di Paşabahçe Cam Sanayii AŞ e diventa partner del gruppo Şişecam.
  • ​​Viene accesa la seconda fornace dello stabilimento per Contenitori in Vetro di Mina, in Georgia.
  • ​​Viene messo in servizio il terzo forno presso lo stabilimento per il vetro piano TR Glass Rus in Tatarstan.
  • ​​Viene inaugurato lo stabilimento Ankara Polatlı Flat Glass.
  • ​​Lo Stabilimento per il Vetro per Autoveicoli entra in funzione nella Repubblica del Tatarstan, in Russia.
​​

2015

  • ​​Viene accesa la terza fornace di Anadolu Cam Eskişehir Sanayii A.Ş., con una capacità di 90.000 tonnellate/anno.
  • Viene inaugurata la seconda linea float di Trakya Glass Bulgaria EAD, in Bulgaria.
  • Viene messa in servizio una linea per gli specchi al Trakya Glass Rus AO, in Russia.
  • Viene chiuso l'atelier di decorazione dello Stabilimento Paşabahçe di Mersin.
  • Viene aperto il nuovo "Centro di Controllo della Qualità" presso lo stabilimento Paşabahçe di Kırklareli.
  • Viene avviato lo stabilimento per la Produzione di Elettricità dall'Impianto di Recupero del Calore di Scarto presso lo stabilimento per il vetro piano Trakya Glass Bulgaria EAD, in Bulgaria.
  • Lo stabilimento di Soda Lukavac in Bosnia Erzegovina raggiunge una capacità di 500.000 tonnellate/anno con gli investimenti sulla capacità aggiuntiva.

2016

  • Viene messa in funzione la nuova Caldaia a Vapore nello Stabilimento Soda Lukavac, in Bosnia Erzegovina.
  • Viene avviato lo stabilimento per la Produzione di Elettricità dall'Impianto di Recupero del Calore di Scarto presso lo stabilimento per contenitori in vetro Anadolu Cam Yenişehir Sanayii A.Ş.
  • Viene avviato lo stabilimento per la Produzione di Elettricità dall'Impianto di Recupero del Calore di Scarto presso lo stabilimento per il vetro piano Trakya Cam Sanayii A.Ş. Mersin.
  • Il gruppo Şişecam si trasferisce a Tuzla, nella sua nuova sede moderna e rispettosa dell'ambiente.
  • In Italia viene acquisito lo stabilimento di Porto Nogaro del produttore di vetro piano Sangalli Vetro, e viene istituita la Şişecam Flat Glass Italy S.R.L. Il gruppo Şişecam diventa il più grande produttore di vetro piano in Europa, in termini di capacità produttiva.

2017

  • Soda Sanayii A.Ş. decide di istituire un nuovo stabilimento per la produzione di fibre di vetro a Balıkesir.
  • La Oxyvit Kimya Sanayii ve Ticaret A.Ş viene completamente acquisita e Soda Sanayii AŞ diventa l'unico proprietario dell'azienda.
  • Sotto la proprietà esclusiva di Soda Sanayii A.Ş., viene avviato un investimento per una nuova e moderna fibra di vetro a Balıkesir; viene fondata Sisecam Elyaf Sanayii A.S.
  • Viene messa in servizio una nuova fornace con capacità di 90.000 ton/anno, ammodernata secondo la strategia dell'industria 4.0, presso lo Stabilimento Anadolu Cam Sanayii A.Ş. di Mersin. La capacità di produzione annuale di contenitori in vetro di Anadolu Cam Sanayii A.Ş. raggiunge oltre 1 milione di tonnellate in Turchia.
  • In Egitto viene completata l'acquisizione e il trasferimento del produttore di articoli in vetro Pearl of Glass Manufacturing. Viene istituita Paşabahçe Egypt Glass Manufacturing S.A.E.
  • Una centrale solare con potenza installata di 6,2 MW inizia a funzionare presso lo Stabilimento Trakya Cam Sanayii A.Ş. di Mersin.

2018

  • ​Una seconda fornace con capacità di 220.000 ton/anno viene messa in servizio per lo Stabilimento della Trakya Cam Sanayii A.Ş. di Polatlı.
  • ​Viene accesa una quarta fornace con capacità di 150.000 tonnellate/anno presso lo Stabilimento Anadolu Cam Sanayii A.Ş. di Eskişehir. La capacità di produzione di contenitori in vetro di Anadolu Cam Sanayii A.Ş. raggiunge 1,2 milioni di tonnellate in Turchia
  • ​In Italia viene completata l'acquisizione dello stabilimento di Manfredonia del produttore di vetro piano Sangalli Vetro. Manfredonia diventa il secondo stabilimento per la produzione di vetro piano di proprietà di Şişecam Flat Glass Italy S.R.L. dopo Porto Nogaro.
  • ​Trakya Cam Sanayii A.Ş. aumenta la sua partecipazione al 99,80% nella HNG Float Glass Limited (HNGFL) partecipata per metà, acquisendo il 49,88% delle sue azioni.
  • ​Viene dichiarato l'investimento di una quarta fornace con capacità di 80.000 tonnellate/anno presso lo Stabilimento Anadolu Cam Sanayii A.Ş. di Mersin.

2019

  • Şişecam ha firmato un accordo di cooperazione con ASELSAN per la fornitura di materiali da utilizzare nei progetti dell'industria della difesa e per lo sviluppo di soluzioni nei settori della composizione e dell'ottimizzazione dei prodotti.
  • Dopo l'installazione di una centrale fotovoltaica sul tetto dello Stabilimento per il Vetro Piano di Mersin, Şişecam ha installato un altro impianto fotovoltaico su tetto nel Centro di Scienza, Tecnologia e Design di Şişecam a Gebze, Kocaeli.
  • Şişecam Glass Packaging ha ricevuto il premio "Fornitore dell'Anno" da Berlin Packaging.
  • Paşabahçe ha vinto il primo premio nella categoria "Articoli in Vetro" agli A.L.F.A. Awards, in cui viene premiata eccellenza dei marchi che offrono la migliore esperienza ai clienti.
  • Şişecam ha stipulato un contratto per una partnership di produzione paritaria con il Gruppo Ciner, per la produzione di soda naturale negli USA.
  • Con un investimento di 18,2 milioni di USD, Şişecam ha aumentato la sua capacità produttiva di contenitori in vetro in Turchia a 1,3 milioni di tonnellate/anno, installando una nuova fornace presso lo Stabilimento per i Contenitori in vetro di Mersin, che ha una capacità produttiva di 80.000 tonnellate l'anno.
  • Şişecam ha ricevuto il premio di "Export Leader" nella categoria "Cemento, Vetro, Ceramica e Prodotti della Terra", nel corso di una cerimonia organizzata dalla Turkish Exporters' Assembly (TIM).
  • Şişecam si è aggiudicata il premio "Materiale per Facciate dell'Anno" dal Roof and Façade Journal, per il suo nuovo prodotto: Vetro Neutro Temperabile a Controllo Solare Low-E Şişecam 60/28. Questo nuovo prodotto in argento al titanio è stato sviluppato grazie agli sforzi di Ricerca e Sviluppo nel settore dei vetri per l'architettura.
  • Gli investimenti totali di Şişecam in Bulgaria sono saliti a 600 milioni di euro. Più recentemente, la fornace dello Stabilimento per il Vetro PIano Şişecam di Targovishte è stata ristrutturata con un investimento di 42 milioni di euro; la fornace è stata commissionata il 2 luglio 2019.
  • La bottiglia progettata da Şişecam Glass Packaging per Türk Tuborg A.Ş. ha ricevuto il premio "Brands & Communication Design" nella competizione Red Dot Design Award del 2019.
  • Şişecam è stata premiata nella categoria "Impatto Sociale" ai Sustainable Business Awards per il suo progetto "Glass and Glass Again", una delle più ampie iniziative di sostenibilità e responsabilità sociale in Turchia.
  • Şişecam ha commissionato il suo secondo stabilimento per il vetro piano in Italia, con un investimento di oltre 55 milioni di euro. Lo stabilimento ha raddoppiato la capacità produttiva di Şişecam per il vetro piano in Italia. Lo stabilimento è stato inaugurato con la partecipazione del Primo Ministro italiano, Prof. Giuseppe Conte, e di Murat Salim Esenli, Ambasciatore della Repubblica di Turchia a Roma, oltre ai funzionari del governo locale e ai dipendenti di Şişecam.
  • Paşabahçe Mağazaları ha aperto il suo secondo negozio per dimensioni sul versante asiatico di Istanbul, presso il Metropol Shopping Mall di Ataşehir.
  • Şişecam ha organizzato la prima Conferenza Internazionale sul Vetro Şişecam, tenuta in concomitanza con il 34° Simposio sul vetro Şişecam a Istanbul. Il tema principale della conferenza è stato "Il Vetro nel Futuro Sostenibile: Conseguire ciò che è possibile".
  • Şişecam, uno dei principali produttori mondiali di vetro piano, ha celebrato il 45° anniversario di Isıcam Systems, il suo marchio leader che ha introdotto in Turchia i vetri isolanti.

2020

  • Şişecam ha completato con successo la più grande fusione mai realizzata nei mercati dei capitali turchi. Il 30 gennaio 2020 è stata avviata la procedura ufficiale di fusione per incorporare le principali attività controllate di Türkiye Şişe ve Cam Fabrikaları A.Ş.: Anadolu Cam Sanayii A.Ş., Denizli Cam Sanayii ve Ticaret A.Ş., Paşabahçe Cam Sanayii ve Ticaret A.Ş., Soda Sanayii A.Ş. e Trakya Cam Sanayii A.Ş. Le procedure di registrazione dell'operazione di fusione sono state completate il 30 settembre 2020 in conformità ai requisiti legali e ai regolamenti pertinenti.
  • Il 5 ottobre 2020, al termine delle procedure di fusione, è stata tenuta per Şişecam la consueta cerimonia del suono della campanella presso la Borsa di Istanbul.
  • Il 2 ottobre, nel suo stabilimento per la produzione di vetro piano a Polatlı, Ankara, Şişecam ha commissionato una nuova fornace con una capacità di 240.000 tonnellate/anno, con un investimento di 1 miliardo di TRY. Con questo nuovo investimento, lo stabilimento di Polatlı ha raggiunto una capacità produttiva annua di 540.000 tonnellate, diventando una delle più grandi basi per la produzione di vetro piano in Europa.
  • Şişecam ha introdotto un'invenzione rivoluzionaria che contribuisce alla battaglia contro la pandemia da Covid-19. Grazie alla sua cultura di lunga data dell'innovazione e alle elevate capacità di Ricerca e Sviluppo, Şişecam ha sviluppato uno speciale rivestimento che neutralizza virus e batteri sulle superfici in vetro. L'azienda ha così aperto nuovi orizzonti, con l'applicazione di questa rivoluzionaria tecnologia ai prodotti in vetro e la sua elevata capacità produttiva.
  • Şişecam è diventata la prima azienda ad adottare lo sdoganamento in loco per i prodotti utilizzati nella sua produzione, procedura rivolta in particolare alle imprese impegnate sia nella produzione che nell'esportazione.
  • Fin dall'inizio della pandemia, il GruppoŞişecam ha attuato misure e procedure eccezionali per proteggere la salute e il benessere di tutti i suoi dipendenti, partner commerciali e clienti. Il Gruppo è stato il primo produttore di vetro ad ottenere la Certificazione di Produzione Sicura Covid-19 dalla Turkish Standards Institution (TSE).
  • Şişecam è diventata la prima azienda in Turchia ad effettuare una transazione commerciale con l'estero utilizzando la tecnologia blockchain.
  • Come prima azienda turca ad eseguire una transazione commerciale con l'estero con l'uso della tecnologia blockchain, Şişecam ha fatto quindi un ulteriore e importante passo avanti verso il suo obiettivo di Gestione End-to-End della Tesoreria Digitale. Şişecam è anche stata la prima azienda in Turchia a creare e gestire un Sistema di Rilevamento e Controllo delle Frodi Digitali per le proprie transazioni di pagamento.